Consigli

L’epilatore silk epil, un ottimo metodo di depilazione

Alternativa efficace alla luce pulsata

Epilazione o depilazione?

Oggi diamo uno sguardo nel mondo di un oggetto tanto caro alle donne: l’epilatore elettrico, considerato un efficace alternativa alla luce pulsata, una metodologia di epilazione di recente ascesa nel settore. Una rapida panoramica insieme per scoprire il miglior modo di utilizzo per rimuovere efficacemente i peli e capire se sono un buon metodo di depilazione. Per ulteriori approfondimenti leggi la guida di soluzione.online ai migliori SIlk Epil .

I peli superflui sono un cruccio con cui le donne, chi più chi meno, devono confrontarsi per tutta la vita e rimuoverli non è affatto piacevole. Le tecniche di rimozione sono varie e la loro efficacia o dolore dipende molto dalla soggettività. Primeggia appunto, tra le scelte, l’epilatore elettrico, un piccolo strumento che rimuove i peli dalla radice per un risultato duraturo. Innanzitutto l’epilazione è il metodo che porta al miglior risultato finale dato che i peli vengono totalmente rimossi dalla radice dando, quindi, un risultato duraturo. Altre tecniche di epilazione con buoni risultati, alternative a questa, sono la ceretta, e l’epilazione a luce pulsata. Ovviamente tutte procedure che arrecano un certo dolore con conseguente irritazione. Dall’altra parte, la depilazione, elimina solo la parte in superficie del pelo, ossia la parte visibile (rasoi e creme depilatorie). Tecniche che pur non producendo dolore, causano però irritazione e una crescita di peli più forti e più rapida di prima. La depilazione è una risorsa che dovrebbe essere usata in casi di emergenza, quando si ha fretta, come un appuntamento galante improvviso.

Vedi Anche  Accessori di protezione per la luce pulsata

Soluzione duratura

Consigli per una resa migliore

Sebbene molte donne con l’epilatore silk epil hanno trovato la loro soluzione finale al problema dei peli superflui, altre invece lo ritengono fonte di fastidiosi dolori e la causa di spiacevoli peli incarniti. Effettivamente entrambe le scuole di pensiero hanno ragione, o meglio, la riuscita o meno di una delle due metodologie di depilazione è legata a fattori soggettivi. Il tipo di pelle, la sensibilità e la predisposizione alle follicoliti, la quantità di peli, la struttura e la resistenza dei peli nonché il livello di sopportazione del dolore, sono tra i fattori causa. Come detto, ciò che potrebbe aver un buon risultato per una donna può invece non dar gli stessi esiti per un’altra. Ecco perché bisogna conoscere le varie proposte per la depilazione in modo da esser coscienti su cosa riservi.

Corrono in aiuto alle donne che reputino la depilazione con l’epilatore elettrico un ottimo metodo di depilazione alcuni trucchi. Per mantenere una pelle liscia e depilata è importante avere alcuni accorgimenti durante l’utilizzo dell’epilatore elettrico. Usare il silk epil con peli di almeno un paio di millimetri assicura un buon risultato, come la direzione di utilizzo sulla zona interessata che deve andare contropelo mentre si tiene tesa la pelle della zona di passaggio per ridurre il dolore. Non esser frettolosi ma, al contrario, passarlo in maniera lenta per permettere alla testina di prendere più peli possibili senza dover ripassare sulla stessa zona più volte. Sfruttare l’azione post doccia calda, quindi con i pori ben rilassati e aperti, per limitare il dolore dovuto allo strappo.

Vedi Anche  Posso fare l'epilazione a luce pulsata dopo la lampada abbronzante?

Adoperando i dovuti accorgimenti e se utilizzato correttamente il silk epil consegue ottimi risultati permettendo di rimuovere i peli per un lungo tempo. Gli epilatori esistenti in commercio sono di vari tipi, distinti per metodi di utilizzo, per tipologie di testine, per i materiali, per gli accessori, per certe parti del corpo piuttosto che altre.

In definitiva, il silk epil è un ottimo modo per depilarsi in maniera duratura e valida alternativa alla luce pulsata. Non ha particolari controindicazioni ed è adatto a tutti e per tutte le parti del corpo. Non è detto che debba per forza essere una procedura fastidiosa ed è l’unico modo per avere un ottimo risultato duraturo nel tempo.